Sardegna Contributi

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Agevolazioni per l’insediamento di giovani in agricoltura Bando 2012-2013

E-mail Stampa PDF

E' già operativo il nuovo regime d’aiuto che prevede l’erogazione di un premio in conto interessi nell’ambito di un’operazione di intervento fondiario che si concretizza attraverso l’acquisto a cancello aperto (con esclusione quindi delle scorte vive e morte) di efficienti strutture fondiarie agricole e la successiva rivendita, con patto di riservato dominio, in favore di giovani che si insediano per la prima volta in agricoltura. Segue una breve descrizione delle caratteristiche principali della misura agevolativa.

 

Soggetti beneficiari


I beneficiari delle agevolazioni sono i giovani, che al momento della presentazione della domanda, siano in
possesso dei seguenti requisiti:

 

  • A) età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 non ancora compiuti;

 

  • B) cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;

 

  • C) residenza nel territorio della Repubblica Italiana;

 

  • D) competenza e conoscenza professionale, secondo quanto previsto dal successivo art. 5;

 

  • E) qualifica professionale (IAP/coltivatore diretto) da non oltre sei mesi dalla data di presentazione della domanda.

 

In difetto, il giovane deve aver presentato istanza di riconoscimento della qualifica di imprenditore agricolo professionale (I.A.P.) alla Regione Sardegna e/o altri Enti competenti ed essersi iscritto nella apposita gestione previdenziale;
 

  • F) conduzione, per la prima volta, in qualità di titolare/legale rappresentante, di:


F.1. impresa individuale che, al momento della presentazione della domanda, risulti:


a) titolare di partita IVA;
b) iscritta al registro delle imprese della Camera di Commercio (sezione speciale “Imprenditori agricoli” o sezione “coltivatori diretti”)


oppure

 

F.2. società agricola, (di persone, capitali ovvero cooperative) che, al momento della presentazione della domanda, risulti:


a) titolare di partita IVA;
b) iscritta al registro delle imprese della Camera di Commercio (sezione speciale “Imprenditori agricoli” o sezione “coltivatori diretti”);
c) avere per oggetto sociale l’esercizio esclusivo delle attività di cui all’articolo 2135 del codice civile;
d) indicare “società agricola” nella ragione sociale o nella denominazione sociale;
e) avere una maggioranza assoluta, numerica e di quote di partecipazione di soci di età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non compiuti;
f) essere amministrata da soggetti di età compresa tra i 18 anni compiuti e i 40 anni non ancora compiuti.

 

Requisiti di accesso


L’accesso alle agevolazioni è concesso ai giovani che, alla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando, dimostrino:

 

  • · di insediarsi o di essere insediati da non più di sei mesi in agricoltura per la prima volta in qualità di titolare/legale rappresentante di un’impresa o di una società agricola che rispettino i seguenti requisiti:

 

 

  • - fabbisogno di manodopera aziendale pari ad almeno 1,0 ULA, reddito lordo standard (RLS) di almeno € 9.600

 

  • · la sostenibilità economica e finanziaria dell’operazione, attraverso la compilazione del piano aziendale;

  

 

Insediamento

 

  • Per insediamento si intende l’atto con il quale il soggetto richiedente assume la titolarità/legale rappresentanza dell’impresa/società agricola, assumendone la responsabilità civile e fiscale.

 

  • L’insediamento può avvenire in un’impresa/società agricola di nuova costituzione oppure attraverso il subentro in un’impresa/società agricola già esistente.

 

  • La domanda di ammissione alle agevolazioni può essere presentata a insediamento avvenuto da non più di 6 mesi rispetto alla data di presentazione della stessa.

 


Conoscenze e competenze professionali


La conoscenza e competenza professionale devono essere possedute alla data di presentazione della domanda di agevolazione.


Qualora il giovane, al momento della presentazione della domanda, non possieda l’adeguata competenza e conoscenza professionale, è concesso un periodo non superiore a 36 mesi, a decorrere dalla data in cui è stata assunta la determinazione di concessione dell’ agevolazione, per acquisirla tramite le azioni previste e descritte nel piano aziendale.


La conoscenza e competenza professionale è soddisfatta nei seguenti casi:

 

  • - diploma di laurea in materia agraria, veterinaria, della scienza delle produzioni animali o della scienza delle tecnologie alimentari ovvero diploma universitario per le medesime aree professionali;

 

  • · diploma di scuola media superiore in materia agraria (diploma di istituto tecnico agrario o di istituto professionale ad indirizzo agrario);

 

  • · attestato di frequenza con profitto a corsi di formazione professionale finalizzati all’acquisizione di competenze e conoscenze in campo agricolo, della durata complessiva di almeno 150 ore organizzati in attuazione di normative comunitarie, statali o regionali;

 

  • · svolgimento di attività lavorativa in campo agricolo come lavoratore subordinato o autonomo per un periodo di almeno tre anni, anche non continuativi, attestata da idonea documentazione, quali certificazioni fiscali o previdenziali.

 

  • · Aver frequentato con profitto almeno tre anni di scuola media superiore ad indirizzo professionale agrario.

 

 

Modalità operative di intervento


L’intervento è attuato, con le seguenti modalità:

 

 

  • a fronte della offerta di vendita di un fondo rustico, che dovrà pervenire unitamente alla domanda di partecipazione, l’Ismea procederà alla valutazione e all’acquisto ed alla rivendita contestuale del medesimo , con patto di riservato dominio in proprio favore, all’impresa/società agricola ammessa alle agevolazioni;

 

 

  • nell’ambito del contratto di vendita con patto di riservato dominio è concesso da Ismea un premio in conto interessi, ad abbattimento delle rate semestrali, costanti e posticipate, da restituire secondo un piano di ammortamento, di durata variabile, a scelta del richiedente, tra 15, 20, 25 e 30 anni.

 

 

  • Ai sensi dell’art. 1523 C.C., l’impresa/società agricola assegnataria acquisterà la proprietà del terreno con il pagamento dell’ultima rata di prezzo.

 

 

Massimali di intervento


Il massimale per gli interventi è stabilito come riportato di seguito:

 

  •  In caso di ditta individuale o di società agricola unipersonale - il massimale è stabilito in € 750.000,00;

 

  • In caso di società agricola - il massimale è stabilito in € 2.000.000,00.

 

 

Ammontare del premio

 

 

  • Il premio di primo insediamento è erogato come abbuono in conto interessi il cui valore attualizzato non può essere superiore a Euro 40.000.

 

 

Presentazione della domanda di partecipazione al bando


Ai fini della partecipazione al presente bando, a pena di esclusione, i soggetti interessati dovranno presentare la domanda entro e non oltre il giorno 30/06/2013.

 

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE SARDEGNA CONTRIBUTI

 

CONSULTA TUTTE LE AGEVOLAZIONI FINANZIARIE E I CONTRIBUTI

 

VAI ALLA SEZIONE BANDI APERTI

 

Attenzione per scaricare i documenti bisogna prima effettuare il login inserendo il proprio nome utente e password.

Se non sei ancora registrato registrati gratuitamente ora con pochi click.

Clicca Quì per registrarti gratuitamente o effettuare il login.

 

 

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOVITA' PER LE IMPRESE ?

 

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA

(riceverai periodicamente tutti gli aggiornamenti in materia di agevolazioni finanziarie, contributi, novita legislative e informazioni per le imprese)

clicca quì per iscriverti alla newsletter gratuita

 

Per maggiori informazioni si prega di contattarci nei seguenti modi:

 

 

- Tel. 348 3431979 - 070 303623 - Fax 070 7738821

- email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

- complilando il modulo seguente

 

PER INFORMAZIONI COMPILATE IL MODULO SEGUENTE

 


AGEVOLAZIONI VIGENTI

REGISTRATI ORA O ACCEDI

Se non sei ancora Regitrato per accedere alle aree riservate e essere sempre informato delle novità registrati ora gratuitamente.

CONTRIBUTI PER CATEGORIE DI BENEFICIARI

CONTATTI

 

SARDEGNA CONTRIBUTI

Inviare una email a:

info@sardegnacontributi.it

Chiedi informazioni

Agevolazioni Fiscali

Agevolazioni Lavoro

CONTROLLA SE HAI I REQUISITI PER ACCEDERE AI CONTRIBUTI


Controlla se hai i requisiti per accedere alle agevolazioni

ITALIA CONTRIBUTI

 

TI INTERESSA UN'ALTRA REGIONE?

NEWSLETTER GRATUITA

ITALIA

CONTRIBUTI

TUTTE LE AGEVOLAZIONI E I CONTRIBUTI REGIONALI, NAZIONALIE E E EUROPEE PER LE IMPRESE

 

CLICCA SOTTO PER INFORMAZIONI SUI CONTRIBUTI E APPUNTAMENTI IN ALTRE REGIONI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER SARDEGNA

NUOVA SABATINI

ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER GRATUITE ESCLUSIVE PER LE TUTTE LE ALTRE REGIONI

CERCA NEL PORTALE

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DEL SUD

 

FINANZIAMENTI

ALLE IMPRESE DEL SUD

Garanzia Gratuita

MCC o ISMEA

per:

INVESTIMENTO

LIQUIDITA'

CHIROGRAFARI

IPOTECARI

  • senza limite massimo
  • minimo 300.000 euro

Finanziamenti Riservati alle imprese di tutti i settori, compresa agricoltura e allevamento, già costituite da almento 3 ann, con un utile congruo dichiarato nel Modello Unico degli ultimi 2 anni

SONO AMMISSIBILI TUTTI I SETTORI PRODUTTIVI

CLICCARE QUI' PER CONTATTARCI

VERIFICA PRE-FATTIBILITA'

info@sardegnacontributi.it

 

 

 

HAI UN PROGETTO IMPRENDITORIALE?

CERCHI UN FINANZIAMENTO?

ALLORA

TI SERVE UN

BUSINESS PLAN

 

CONTATTACI

info@sardegnacontributi.it


Corporate

images/stories/AGEVOLAZIONI/corporate.gif

Finanziamenti agevolati

minimo 1.000.000

CHIEDI INFORMAZIONI

 

 

NUOVI MERCATI

CHIEDI UN PREVENTIVO

SERVIZI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

REGISTRATI ORA

Se non sei ancora Regitrato per accedere alle aree riservate e essere sempre informato delle novità registrati ora gratuitamente.




ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER GRATUITE ESCLUSIVE PER LE TUTTE LE ALTRE REGIONI

BANDI ATTIVI

FONDO INGENIUM SARDEGNA
SMART
MISE BANDO EFFICIENZA ENERGETICA
MICROIMPRESA
AUTOIMPRENDITORIALITA'
NUOVA SABATINI
Imprenditoria giovanile - Fornitura di Servizi
SMART-START
PFSL - Progetti di Filiera e Sviluppo Locale
Imprenditoria giovanile - Produzione di Beni
Cooperative Sociali di tipo B
FNI - Fondo Nazionale Innovazione
Brevetti+
DESIGN E SVILUPPO MODELLI INDUSTRIALI
Rilancio aree industriali. Legge 181/1989.
FINANZIAMENTI IMPRESE DEL SUD
FINANZIAMENTI IMPRESE DEL SUD
Nuove Cooperative contributi assunzione
SARDEGNA CONTRIBUTI
SARDEGNA CONTRIBUTI

eskisehir emlak bioderma gunes kremi eskisehir rent a car flashabertr eskisehir emlak devletsiteleri anilar Eskisehir is İlanlari